martedì 17 settembre 2013

d.d.u.ù.



il riavvio continua da seduti mentre scompaiono un attimo dalla posizione secondo obiettivi moderati che voglion dire e non dire. migliorate le potenzialità del passivo, osservano cadere. è il realismo magico della forza, ci mettono qualità animano la carta del giornale ci scrivono con l'etica della passione ma noi non capiamo. ornavano le pareti con arte cattiva, radevano la coda secondo manuale coprendo tutti i 165 punti della figura comprese la strategia e la tensione. il booma astratto la bagnatura tra i vestiti - l'impressione fu enorme - appena diventati un mucchio a poco a poco tornavano a prenderli nonostante questi già minacciassero nuove presenze. se non riescono a far fila è per il buio. confusi dalle anomalie hanno un moto laterale che danneggia la fiancata. assorbono con gusto senza fiatare. il paese ce la fa, un ultimo tiro e una bella canzone che non hai mai visto niente niente apro io attenzione lì davanti - inizio facile per una fotostoria dello spettacolo che vi diamo in anteprima




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.